Poeta, linguista, traduttore e critico letterario, Othman Ben Taleb è nato a Gafsa (Tunisia) il 23 giugno del 1954. Professore ordinario di Linguistica francese e traduttologia all’Université Tunis El-Manar, Institut Supérieur des Sciences Humaines di Tunisi, è Direttore e Redattore capo della rivista Mouqabsat (Intersignes). Poeta bilingue e traduttore (arabo-francese-arabo), è autore di numerose traduzioni (antologie, raccolte poetiche, opere teatrali). Responsabile della collana « Rivages » delle Anthologies traduites en français de la littérature tunisienne (5 volumi, 2003-2005), è autore di una raccolta poetica in francese (Le Marcheur et la Rose, Tunisi, 2016) e di due volumi in arabo. Ex Segretario Generale dell’Unione degli Scrittori Tunisini, è stato Direttore-Redattore capo della sua rivista letteraria Almaçar per 8 anni. Membro attivo della società civile, Membro attivo e fondatore di varie associazioni scientifiche e culturali: Unione degli Scrittori Arabi, Unione degli Scrittori Tunisini, Associazione di linguistica di Tunisia, Associazione araba di lessicologia, Associazione Brachilogia di Tunisia e CIREB  (“Coordination internationale des Recherches et études brachylogiques” di Parigi).

Premi e riconoscimenti

1998 e 1999. Medaglia nazionale al Merito Culturale assegnata dal Presidente della Repubblica per il suo contributo alla promozione della cultura e della letteratura tunisina e il dialogo tra le culture.

2001. Gran Premio della Critica letteraria assegnata dall’Unione Generale degli Scrittori Arabi.

2017. Premio Europeo francofono. (Cenacolo Europeo Francofono di Parigi).

2018. Premio « Il Gelsomino d’Argento » della Francofonia, Agen (Francia).

Pubblicazioni (selezione)

Regards sur la littérature tunisienne, Roma, Bulzoni, 1997.

Perceptions de la Méditerranée, Tunisi, L’Or du Temps, 2002.

Anthologie de la critique littéraire et des sciences humaines. Textes et biographies, traduzione dall’arabo in francese, Tunisi, Publications de l’Union des Ecrivains Tunisiens, coll. « Rivages », n. 5, 2004.

Poètes et poèmes arabes. Extraits choisis du Dictionnaire Al-Babitin des Poètes Arabes Contemporains, biografie e testi tradotti dall’arabo, presentati e annotati, Parigi, Publications de la Fondation Al-Babitin pour la création poétique. Série Spéciale, Session « Chawki et Lamartine », ottobre 2006.

Analyse du discours romanesque : Aragon, pragmatique d’un tournant discursif, Tunisi, Publications de l’I.S.S.H de Tunis, 2014.

Le Marcheur et la Rose, raccolta poetica in francese, Tunisi, Publications U.E.T., 2016.

Traduzione dall’arabo in francese di Le Phénix et le Bourreau, opera teatrale di Naceur Kasraoui, Tunisi – Parigi, Publications U.E.T. – Edilivre, 2016.

Traduzione dal francese in arabo della raccolta poetica L’Abri du Berger, di Giovanni Dotoli, Tunisi, Publications U.E.T., 2016.

Traduzione dall’arabo in francese della raccolta poetica Résurrection du Seigneur Immolé, di Brahim Bouhendi, poeta del Bahrein, Tunisi, Publications U.E.T., 2016.

Traduzione dal francese in arabo della raccolta poetica La Force dans la poésie. Anthologie personnelle, di Giovanni Dotoli, Tunisi, Publications U.E.T., 2018.

Traduzione dal francese in arabo di Les Imparfaits sont des gens bizarres, di Rita Pacilio, Tunisi, Publications U.E.T., 2018.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Informami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x